Ultima modifica: 10 ottobre 2015
> Didattica > Attività e progetti > Anno 2012/2013 > Benvenuta Primavera

Benvenuta Primavera


poesia-alessia
In occasione del prossimo arrivo della primavera, è in corso un laboratorio curriculare che vedrà protagonisti i personaggi creati, con materiale riciclato, dalle seconde e dalle terze classi della Scuola Secondaria di primo grado.

Gli alunni prepareranno personaggi fantastici abitanti della natura in risveglio, alberi, piante, fiori, rami, prato, ai quali saranno abbinati spot pubblicitari, poesie e racconti a tema. I personaggi avranno un nome formato in parte dal nome dell’alunno e in parte dalla fantasia di ciascuno.

Al termine del laboratorio sarà allestita una mostra dei manufatti artistici, accompagnati anche dal testo scritto fra spot, poesia o racconto, stampato in una locandina. Nella location creata con i colori e le sfumature primaverili, saranno esposti anche i lavori degli alunni della classe prima, che completeranno la scenografia dell’intero progetto.

 

NINFEA

Ninfea bella

come una dea

danza, ruota e ammicca

ride e allegra e il volo spicca.

Il tuo profumo sa di vaniglia

la tua magia fa meraviglia,

vive nei boschi in compagnia

vieni anche tu, segui la scia!

Federica

 img_0199

La magica fata della natura!

Come per magia un giorno di primavera nacque la fata della natura, Gioicó!

Lunghi capelli dorati raccolti in due trecce, un dolce viso, un lungo vestito verde e due luccicose ali pronte per spiccare il volo.

Lei aveva qualcosa di speciale, qualcosa che la distingueva dalle altre fate: amava la natura e adorava danzare nel prato verde, sui girasoli insieme ai suoi amici del bosco fino al tramonto.

Come per magia accendeva il cuore di molte creature magiche con il fuoco dell’amore e li portava lontano, in un mondo incantato dove tutti i desideri si realizzavano con un solo battito d’ali!

Adorava volare nell’infinito cielo blu, sopra le nuvole e desiderava tanto diventare una stella che brillava di luce propria per poter proteggere da lassù le magiche creature del bosco e illuminare i loro cuori.

Giorgia

chiara

.